Una guida dettagliata per fare Social Eating in Italia

Il Social Eating (letteralmente in italiano Mangiare sociale)
È un settore di mercato all’interno della sharing economy che prevede la preparazione di pasti come pranzi o cene nel proprio domicilio a pagamento con persone sconosciute ed incontrate tramite una piattaforma software on line.

(fonte wikipedia)

La normativa in Italia

Il Social Eating è la nuova frontiera del gusto e consentirà nel tempo di creare molti posti di lavoro e di alzare la qualità del cibo che avremo l’opportunità di apprezzare da fruitori del servizio. In più è “social”, con l’opportunità di conoscere gente nuova ed atmosfere uniche, Che vogliate ospitare gente nella vostra tavola o cucinare per qualcuno o solo assaggiare la cucina della Nonna, il Social Eating è il futuro!

Purtroppo in Italia, non c’è ancora una vera e propria regolamentazione legata a chi vuole aggiungere un posto a tavola nella propria casa e vuole condividere un pasto, questo non vuol dire che è vietato! Si possono infatti adottare alcune pratiche, in base al tipo di attività scelto, che vi consentiranno di essere in regola in attesa che il tutto venga ben regolamentato.

Scopri la normativa in base all’attività che vorresti svolgere

Come ottenere molte richieste

L’immagine è tutto! Prima di poter dimostrare la vostra bravura in cucina dovete riuscire ad ottenere richieste.

Che siate Chef a Domicilio o vogliate far assaggiare la vostra sontuosa cena appena preparata, l’importante è sempre presentarsi nel modo corretto. Fotografie di buona qualità, una descrizione dettagliata e accattivante e poi…sempre gentili.

Scopri in dettaglio come creare un buon annuncio