fbpx

Home Restaurant Hotel dà il benvenuto a Lucia, nuova iscritta alla nostra Community e titolare dell’Home Restaurant La Tavernetta dei Sapori

 

Ciao Lucia, raccontaci della tua “storia di amore” con la cucina, quando nasce?

 

Fin da piccola! Come da tradizione per le donne del sud delle scorse generazioni, che imparano a cucinare dalla mamma e dalla nonna. Ho subito familiarizzato con i piatti della tradizione del nostro territorio. Non ho mai smesso di cucinare e più che un dovere è stato sempre una passione, che anzi è cresciuta nel tempo. Mi piace anche cucinare e sperimentare piatti nuovi, proprio perché ho curiosità e amore per quel che preparo.

Quando cucino mi rilasso, non penso a nient’altro e divento ancor più socievole e allegra.

 

 

 

 

 

Alcuni tuoi piatti tipici e che meritano di essere assaggiati dai clienti?

 

Ne ho vari, tutti del territorio e della tradizione. Per esempio “Ciceri e trie”, un piatto tipico del Salento, con pasra fatta in casa, tipo tagliatelle ma senza uovo, condita con i ceci cotti nella teglia di terracotta. I ceci diventano una crema cui si aggiunge il peperoncino. Oppure la parmigiana, la pasta al forno alla siciliana con melanzane e mozzarella, il puré di fave con le cicorie di campagna, il pollo alla cacciatora. Una mia specialità è anche il gateau di patate con prosciutto, tutti piatti semplici ma molto gustosi e saporiti.

 

 

 

Il km0 e la cucina locale sono importanti per le tue ricette?

 

Sono alla base delle mie ricette. Produciamo il nostro olio e anche le verdure che utilizzo sono nostrane e non trattate. Faccio una cucina molto genuina e con prodotti freschi, del mercato locale, tutti ingredienti di campagna.

 

 

 

 

Come hai organizzato il tuo home restaurant? Come ti immagini questa attività?

 

Non vedo l’ora, di aprire agli ospiti il mio home restaurant, ho una specie di “tavernetta” da dedicare a quest’attività che può ospitare 8-10 persone.

Come dicevo sono felice quando cucino per gli altri, mi dà un senso di allegria e gratificazione, ormai ho tanti anni di esperienza e penso che i piatti mi riescano bene. Poi sono molto contenta di ospitare e incontrare persone nuove, che vogliano conoscere meglio la nostra tradizione locale e cultura gastronomica. Ho un carattere socievole, penso che mi faciliterà molto.

Ho anche in progetto di ristrutturare un trullo nella campagna leccese che può offrire un’esperienza di home restaurant emozionante. Insomma, sono pronta e non vedo l’ora di mettermi al lavoro!

Vuoi provare la cucina della Tavernetta dei sapori? Clicca qui e scopri il suo annuncio!

 

 

Vuoi restare aggiornato sulle ultime novità dal mondo del Social Eating? Segui Home Restaurant Hotel su Facebook!

 

Author: Claudia Rusconi