fbpx

Home Restaurant Hotel dà il benvenuto a Celeste e al suo Home Restaurant Gavino’s!

 

Raccontaci qualcosa di te e del tuo home restaurant: perché hai scelto di intraprendere questa attività?

Più che un’attività la definirei una passione! Ho vissuto i primi anni della mia vita a contatto con i miei nonni paterni contadini e pastori. Ho avuto la fortuna di poter osservare come coltivare l’orto e le sue materie prime, che attendevamo per giorni e giorni e che hanno fatto sempre “la differenza a tavola”. Ho avuto la fortuna di poter accudire insieme a mio nonno: polli, conigli, tacchini, maiali, e tanti altri animali.  Con gli anni il lavoro e i vari impegni, non mi hanno concesso più di avere  quello stile di vita sano e sincero che tanto amavo, ma non ho comunque abbandonato tutti quei prodotti e materie prime che rendono eccellenti l’arte culinaria. Nasce così Gavino’s Home Restaurant:  il luogo adatto per gli amanti della natura, della semplicità e del buon gusto e della buona cucina a Km0.

 

 

 

Caratteristiche della tua cucina?

Prodotti tipici a Km0 della tradizione culinaria

 

 

 

 

Un piatto caratteristico che un cliente di fuori deve necessariamente assaggiare per comprendere a pieno la tua cucina?

Amatriciana, carbonara, cacio e pepe, gricia, polenta, pasta e fagioli, pasta e ceci, barbecue di carne, barbecue di pesce.

 

 

 

 

Cosa ne pensi del km0 e della cucina tipica locale?

Prediligo i prodotti a Km0, credo siano fondamentali in cucina.

 

 

 

 

Una riflessione sul ruolo degli home restaurant nel sistema turistico italiano. Quali sono le criticità e le potenzialità?

L’Home Restaurant se visto come ristorante perderebbe la sua vera caratteristica che lo contraddistingue: “andare a mangiare fuori sentendosi a casa”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Parliamo di social media: quali sono i risultati in termini di immagine e di redditività che possono portare i vari social media? Se hai un profilo con la tua attività: gestisci direttamente l’account e quanto tempo richiede la gestione di questa attività social?

Ritengo siano molto importanti e che gli vada dedicato il tempo opportuno.

 

 

 

Se oggi avessi la possibilità di regolamentare l’attività di home restaurant, come struttureresti le varie questioni fiscali, di agibilità dell’immobile e quelle igienico-sanitarie?

Credo siano necessarie sempre pulizia e sicurezza, per i proprietari e per gli ospiti.

 

 

 

Molti sostengono che gli home restaurant possono rappresentare una concorrenza sleale nei confronti dei ristoranti, cosa ne pensi? Descrivici le principali differenze tra un ristorante ed un home restaurant.

Non ritengo sia concorrenza sleale ospitare un numero “ristretto” di persone rispetto a quello che può accogliere un ristorante.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per te questa attività cosa rappresenta? Una passione, una fonte di guadagno primaria, un secondo reddito…

Passione per il buon cibo

 

 

 

Consigli per chi vuole avviare un’attività di home restaurant?

Fatelo solo se amate veramente cucinare

 

 

 

Se potessi avviare un’attività di b&b collegata al tuo home restaurant lo faresti?

Si, assolutamente

 

Vuoi provare l’Home Restaurant Gavino’s?

Scopri di più!