fbpx

Home Restaurant Hotel dà il benvenuto a Giampaolo, nuovo iscritto alla nostra Community e titolare dell’Home Restaurant Fumée

 

Ciao Giampaolo, prima di arrivare a oggi, raccontaci quando e come nasce il tuo incontro felice con la cucina

 

Sono nato nel cuore di un piccolissimo gioiello delle Marche, Monteleone di Fermo. Già da ragazzo avevo una passione spiccata per il cibo genuino e per la cucina casalinga che qui ha fatto sempre da padrona. Dopo aver conosciuto la mia (ex) moglie finlandese, ci siamo trasferiti vicino ad Helsinki, dove ho lavorato e sono stato bene per più di venti anni. Ho fatto una successiva lunga esperienza come gestore di una catena di 6 ristoranti a Tallin, in Estonia. Dopo ho deciso di dare una nuova svolta alla mia vita: sono rientrato alle origini, “a casa”.

Qui, mio fratello Cristiano ed io abbiamo fondato un’associazione con il brand “MARCHEting® – Il Territorio del Sogno” che realizza progetti per il benessere psico-fisico e la salute delle persone, organizzando molte iniziative in ambito formativo e anche in campo gastronomico.

Con tutta la competenza acquisita e la mia rete di contatti con i Paesi Nordici, nel 2010 ho dato vita al primo evento pubblico, il Festival del Salmone (che si tiene ogni anno nel primo weekend di settembre),

 

 

 

 

 

 

Come è partito il tuo Home Restaurant e quali caratteristiche ha?

 

Ho iniziato quattro anni fa con un progetto di ospitalità. Ho dato alla casa uno stile nordico, tutto in legno, molto naturale, creando una grande cucina con un’isola centrale attorno alla quale possono sedere 10 persone comodamente. Abbiamo anche allestito un bello spazio all’esterno. Il mio Home Restaurant, Fumèe, è nato proprio per dare la possibilità di degustare durante tutto l’anno la mia specialità, direi unica in Italia: il salmone norvegese affumicato a casa, sia a freddo che a caldo, con il metodo originale finlandese. Per realizzarlo utilizziamo la ricetta tradizionale importata dai paesi scandinavi, in abbinamento a prodotti locali a km0 della cucina marchigiana. Tutto rigorosamente lavorato a mano. Quindi proponiamo la degustazione del salmone accompagnandolo a ricette tradizionali e a materie prime locali di alta qualità.

Mi piace descrivere il mio home restaurant secondo tre principali caratteristiche: unicità, semplicità e stagionalità. Unicità della proposta culinaria; semplicità come genuinità dell’accoglienza e del servizio; stagionalità di ciò che si porta in tavola, che rispetta i ritmi della natura e del territorio e proviene dai produttori locali.

L’home restaurant è, secondo me, prima di tutto una condivisione, una degustazione in compagnia. Noi offriamo un’esperienza fuori dall’ordinario e di tipo gourmet, che assicura piacere e benessere, in pace e riservatezza.

 

 

 

 

Giampaolo, hai stuzzicato la nostra curiosità… qualche particolare proposta culinaria del tuo home restaurant?

 

Partirei dalle bruschette (pane di grani antichi) con salmone affumicato a freddo (carpaccio), verdure di stagione o erbe spontanee (trovate nel campo). Poi prepariamo delle squisite marchigianelle di pasta fresca (una tagliatella all’uovo fatta in casa) o gnocchetti di patate al salmone affumicato a caldo e mix di pesto e pomodoro fresco. Una nostra ricetta esclusiva sono  le olive fritte ripiene di salmone affumicato a caldo o anche gli arrosticini di salmone, sempre affumicato a caldo (nostra ricetta esclusiva e unica); un’altra specialità divertente è il Pizza Festival, che offre la possibilità di assaggiare diversi tagli di pizza “di stagione” insieme all’amatissima regina delle focacce che viene condita con cipolla e radicchio in cottura (nel forno a legna). Naturalmente, farcita con il re salmone affumicato a freddo!

 

Cosa pensi del mondo Home Restaurant? 

 

Sono felice ed orgoglioso di essere stato tra i primi ad “aprire” un Home Restaurant in Italia e di essere oggi entrato a far parte della Community HRH. Un’occasione di valorizzare il proprio territorio in tutta la sua bellezza e di contribuire a promuovere la filosofia della sharing economy che si sposa perfettamente con la nostra visione della vita.

 

 

 

Grazie Giampaolo per l’intervista e complimenti per il progetto!

 

Vuoi scoprire il menu dell’Home Restaurant Fumèe?

CLICCA QUI

 

 

 

 

Author: Claudia Rusconi