fbpx

Il Sorbetto al Limone è una ricetta fresca che può essere preparata comodamente a casa anche senza l’utilizzo della gelatiera.

La storia del sorbetto è antichissima: l’origine di questo dolce al cucchiaio risalirebbe agli antichi romani, si narra che l’imperatore Nerone ne fosse ghiotto. Successivamente, si ritrovano testimonianze di una preparazione a base di ghiaccio, acqua, zucchero e limone nella Sicilia del IX…

 

Vediamo insieme come prepare il Sorbetto al Limone a casa senza gelatiera!

 

 

 

 

INGREDIENTI:

 

  • 4 limoni
  • 500 ml di acqua
  • 200 g di zucchero
  • albume

 

PROCEDIMENTO:

 

Prima di tutto riponiamo in freezer il contenitore d’acciaio che utilizzeremo per il nostro Sorbetto al Limone (almeno un’ora prima della preparazione).

Strizziamo la polpa dei 4 limoni, ricavandone circa 200 ml di succo. Filtriamo il succo dei limoni e prepariamo la scorza di un limone.

 

Procediamo con la preparazione dello sciroppo: in un pentolino mettiamo l’acqua, aggiungiamo lo zucchero e la scorza di uno dei limoni e facciamo bollire per circa 5 minuti.

Lo sciroppo è pronto quando risulta di colore chiaro con delle grandi bolle.
Uniamo allo sciroppo il succo di limone e lasciamo raffreddare.

 

Montiamo un albume a neve ferma. Non appena lo sciroppo con il succo si è raffreddato, trasferiamolo nella ciotola d’acciaio che abbiamo tenuto in freezer per circa un’ora ed incorporiamo con l’aiuto di una frusta a mano l’albume montato a neve.

 

Riponiamo il tutto in freezer. Per ottenere un buon risultato senza l’uso della gelatiera occorre mescolare il sorbetto ogni mezz’ora per 5/6 volte. Una volta ottenuto un composto cremoso copriamo con la pellicola e lasciamo in freezer per altre 24 ore mescolando di tanto in tanto.

 

Il vostro Sorbetto al Limone senza gelatiera è pronto per essere gustato, potete servirlo accompagnato da una brioche o dentro un limone precedentemente svuotato e conservato in freezer!

 

 

 

Author: Supporto HRH