fbpx

Il Tiramisù è un dolce storicamente recente, infatti le prime ricette risalgono agli anni ’60. Nonostante la ricetta del Tiramisù abbia solo 60 anni, è uno dei dolci al cucchiaio più comuni ed è proposto in moltissime versioni innovative.

Oggi si trovano ricette del Tiramisù alle fragole, al pistacchio, con cioccolato o addirittura scomposto… Nonostante tutte queste versioni siano tutte buonissime, lo Staff di Home Restaurant Hotel è un estimatore del Tiramisù tradizionale.

Nonostante le origini di questo dolce non siano certe, la tesi più affermata vuole che il Tiramisù sia nato a Treviso. Il nome in dialetto trevigiano “tirame-su” si è italianizzato in Tiramisù.

Questo dolce è il più conosciuto all’estero tra tutti i dolci del patrimonio culinario italiano.

Esecuzione: Facile, Preparazione: 40 min, Riposo: 2 ore.

INGREDIENTI

  • 300 gr savoiardi
  • 500 gr mascarpone
  • 100 gr zucchero
  • 4 uova freschissime
  • 300 ml caffe
  • qb cacao in polvere per decorare

PROCEDIMENTO

Iniziate a preparare il vostro Tiramisù preparando il caffè che dovrà raffreddare per essere utilizzato successivamente.

Ora dividete i tuorli dagli albumi, vi consigliamo di utilizzare le uova a temperatura ambiente.

Ai tuorli aggiungete metà dello zucchero e montate fino ad ottenere un composto spumoso e liscio.

Appena ottenuto il composto desiderato aggiungete il mascarpone e montate bene il tutto.

Versate il resto dello zucchero dentro al contenitore con gli albumi e montate a neve ferma. Una volta montati i bianchi, si potranno unire i due composti con l’aiuto di un leccapentole con un movimento che dal basso verso l’alto.

Continuare fino a che i due composti integrare i due composti, non devono rimanere tracce di albume. La vostra crema è pronta.

Ora prendete una teglia o una pirofila. Se volete servire un dolce più chic, potete prepararlo mono porzione dentro bicchieri ampi o ciotole di vetro.

Iniziate col versare un sottile strato di crema, inzuppate i savoiardi nel caffè (quanto basta, non devono rompersi dopo l’inzuppo). Posizionate i biscotti così imbevuti nella teglia formando uno strato uniforme, versate altra crema e ripetete l’operazione e procedete fino a colmare il contenitore del vostro Tiramisù.

Il vostro Tiramisù una volta ultimato dovrà riposare almeno 2 ore nel frigorifero prima di essere degustato.

Prima di servire, ricopritelo con una generosa spolverata di cacao.

home restaurant hotel

Segui Home Restaurant Hotel su Facebook e rimani aggiornato sulle notizie dal mondo del Social Eating!

Author: Supporto HRH