fbpx

Home Restaurant Hotel oggi vi parlerà di un legume che proviene dalla Puglia centrale, le cui coltivazioni, con gli anni, stanno via via scomparendo… Il Cecio Nero!

 

Il cecio nero è più piccolo di quello classico, ha un aspetto rugoso, e il suo sapore è molto intenso grazie alla sua alta concentrazione di ferro.

 

La zuppa di ceci neri è una delle ricette tipiche delle famiglie contadine della zona della Murgia: un piatto povero, saporito e completo, visto il grande apporto di proteine arricchite dai carboidrati della pasta.

 

Vediamo insieme come prepararlo a casa!

 

 

Esecuzione: facile, Riposo: 24 ore, Cottura: 1ora e 30 min

 

INGREDIENTI

 

  • 300 gr di ceci neri della Murgia Barese
  • 100 gr di lardo
  • 200 gr di pasta tipo ditali
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 rametti di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • olio EVO q.b.
  • sale q.b.

 

 

PREPARAZIONE

 

 

La preparazione di questo piatto comincia mettendo i ceci in ammollo per 24 ore insieme a un po’ di bicarbonato. Trascorso il tempo sciacquiamoli bene.

 

In una pentola versiamo l’olio, uno spicchio d’aglio schiacciato, un rametto di rosmarino e facciamo rosolare; dopo aggiungiamo i ceci e l’acqua fino a ricoprire il doppio del loro volume.

 

Lasciamo cuocere per circa un’ora e poi togliamo l’aglio. A questo punto possiamo tagliare a piccoli cubetti il lardo, e fare un trito con il rosmarino rimanente, la salvia e lo spicchio d’aglio a cui togliamo l’anima.

 

Facciamo rosolare in un tegame e poi aggiungiamo anche i ceci, regoliamo di sale ed eventualmente di piccante. Continuiamo la cottura per altri 30 minuti, ricordandoci di buttare la pasta poco prima della scadenza del tempo.

Condiamo con un filo d’olio e serviamo la zuppa fumante in tavola!

 

 

ceci neri

 

 

 

home restaurant hotel

 

 

 

Vuoi restare aggiornato sulle ultime novità dal mondo del Social Eating? Segui Home Restaurant Hotel su Facebook!

 

 

Author: Supporto HRH