fbpx

Dopo aver parlato dei 5 Carnevali Top in Italia, non possiamo non presentarvi la ricetta del dolce tipico di questa festa: le Chiacchiere

Il Carnevale, come anche questa tipica ricetta, sono un’eredità culturale degli antichi romani e dei loro festeggiamenti detti “I Saturnali”.

Durante questa festa le donne romane si ritrovavano per preparare dolcetti a base di uova e farina che venivano fritti nel grasso di maiale. Preparato in grosse quantità, questo antico dolce era servito alla folla che si recava in strada per i festeggiamenti.

Una versione più moderna e senz’altro più salutare è arrivata fino ai giorni nostri: Frappe, Chiacchiere, Cenci, Bugie, Frappole, Galani o Frittole… a seconda della regione in cui ci si trova cambia il nome ma la ricetta è sempre simile.

Scopriamola insieme!

PREPARAZIONE:

  • ESECUZIONE: Facile
  • PREPARAZIONE: 20 min.
  • COTTURA: 20 min.
  • RIPOSO: 30 min.

INGREDIENTI:

  • 250 gr. di farina 00                                        
  • 1 uovo intero                                                
  • 10 gr. di burro morbido                                       
  • 50 ml di latte                                              
  • 1 cucchiaio ricolmo di zucchero semolato
  • Scorza di 1/2 limone
  • Sale un pizzico
  • Olio di semi di arachide per fritture
  • Zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO:

Riunite in una ciotola tutti gli ingredienti: la farina, l’uovo, il burro morbido, il latte, lo zucchero e il sale.

Impastate il tutto fino a ottenere una pasta morbida ed omogenea.

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola per alimenti e fatela riposare per 30 minuti in frigorifero.

Dividete l’impasto in tanti pezzetti e stendeteli uno alla volta, ricordando di lasciare i restanti avvolti nella pellicola per non farli seccare.

Create delle strisce di sfoglia o con l’uso dell’apposita macchina sfogliatrice, impostando uno spessore di 2 mm, oppure con un matterello a mano.

Con una rotella dentellata rifilate i bordi delle sfoglie e ricavate dei rettangoli.

Procedete in questo modo fino a esaurimento della pasta.

Friggete le chiacchiere in olio bollente – 170/190°- poche per volta.

Una volta dorate, riponetele su carta matta e lasciate scolare l’olio.

Cospargete a piacimento con abbondante zucchero a velo.

Il vostro dolce è pronto per essere gustato in compagnia!

Seguici su Facebook per rimanere aggiornato sulle ultime novità e ricette dal mondo del Social Eating!

Home Restaurant Hotel

Author: Supporto HRH