Oggi lo Staff di Home Restaurant Hotel vi propone una ricetta da poter preparare tutto l’anno e che piace davvero a tutti … l’Acciuga Fritta, in due versioni differenti!

E’ una ricetta molto versatile, ideale come Finger Food da aperitivo, ma anche come antipasto o secondo piatto a seconda degli abbinamenti! L’acciuga è pescata dalla notte dei tempi ed non manca mai nei nostri mari… come nelle pescherie!

Vi sarà sempre facile reperirle in ogni regione, da nord a sud.

La Leggenda delle Stelle e della Luna

Una leggenda narra che in origine le acciughe fossero addirittura degli astri. Secondo questa storia generalmente narrata ai bambini, le Acciughe erano delle bellissime stelle luminose nel cielo ma avevano la brutta abitudine di essere petulanti e di assillare ed infastidire la Luna. Dio, ascoltando le lamentele della Luna, le punì scagliandole in fondo al mare. Il creatore lasciò alle acciughe il loro caratteristico colore argenteo che avevano da stelle, mentre la luna da allora si gode tranquillamente la quiete ed il silenzio dello spazio.

acciughe

La Ricetta delle Acciughe Fritte

Esecuzione: facile Preparazione: 15 min. Cottura: 7-8 min.

INGREDIENTI

  • 250 gr. Acciughe
  • 2 uova
  • 80 gr farina
  • 80 gr pan grattato
  • sale
  • 1/2 limone grattugiato

PREPARAZIONE

Vi consigliamo di far pulire le Acciughe direttamente dalla vostra pescheria di fiducia.

In caso contrario, basterà aprirle nella pancia con un coltellino, rimuovere la testa e le interiora risciacquandole per bene.

Variante con Impanatura

acciughe fritte

Rimuovete anche la lisca centrale e mantenete i due filetti di acciuga uniti tramite la coda.

Passate i due filetti di Acciuga nella farina, nell’uovo e nel pan grattato a cui potete aggiungere il limone grattugiato per aromatizzarle a piacere.

A questo punto appoggiate l’Acciuga su un piatto e procedete a strati fino a concluderle.

Per cuocerle, scaldare l’olio di semi di girasole fino a 170-180 gradi e friggetele fino a che non saranno dorate.

Scolate dall’olio caldo le vostre Acciughe e appoggiatele su un foglio di carta per fritti per asciugare l’olio in eccesso.

Salate a piacere, le vostre acciughe sono pronte per essere servite!

Variante con Infarinatura

La seconda variante è nettamente più veloce e vi consente di lasciare la lisca centrale.

Una volta pulite le vostre Acciughe, passatele nella farina e friggetele sempre in olio caldo a 170-180 gradi per qualche minuto.

Anche in questo caso saranno pronte quando le vedrete diventare leggermente dorate.

Scolatele sempre utilizzando carta da fritti, salatele e….

Buon Appetito!

Home Restaurant Hotel

Scrivici su Facebook come prepari le Alici, pubblicheremo la tua ricetta!

Author: Supporto HRH