fbpx

In queste giornate in cui è necessario in tutto il territorio italiano rimanere in casa, possiamo dedicare un po del nostro tempo alla preparazione di ricette per coccolarci o da condividere con chi amiamo.

Lo Staff di Home Restaurant Hotel vi presenta la ricetta delle Chicche della Nonna, ottimo primo piatto con ingredienti semplici e genuini.

Le Chicche della Nonna sono una ricetta divertente, ideale da fare anche con i più piccoli: le Chicche si possono preparare anche solo a mano e non è essenziale l’uso di coltello.

E’ una ricetta semplice ma che richiede tempo ed impegno nella lavorazione dell’impasto.

Le famose Chicche della Nonna sono tipicamente tricolori: bianche rosse e verdi.

Vediamo insieme la ricetta delle tre varianti tradizionali delle Chicche della Nonna!

chicche della nonna

Esecuzione: Facile, Preparazione: 30 min, Cottura: pochi minuti.

INGREDIENTI

 

  • 600 gr patate
  • 300 gr farina
  • 200 gr spinaci
  • qb concentrato di pomodoro
  • 2 uova
  • 40 gr concentrato di pomodoro
  • qb sale

 

PREPARAZIONE

 

Le famose Chicche della Nonna le trovate normalmente bianche rosse o verdi, vedremo insieme tutte le tre varianti tradizionali

 

Come primo passaggio fate cuocere le patate con la buccia in acqua bollente salata, fino a che non saranno morbide.

 

Mentre le patate cuociono, potete lavare gli spinaci e cuocerli in una padella con un filo di olio.

Una volta cotti, rimuoveteli dal fuoco, strizzateli e tritateli finemente con un coltello o con un frullatore ad immersione.

 

Una volta cotte scolatele e  lasciatele intiepidire. Sbucciate le patate ed inseritele nello schiaccia patate o passatele con l’aiuto sempre di un frullatore ad immersione.

 

Al composto di patate aggiungete farina un pizzico di sale e le uova. Impastate bene il tutto con movimenti energici fino ad ottenere un impasto omogeneo. Questo sarà il vostro impasto di base.

 

Per preparare le Chicche Verdi, aggiungete gli spinaci preparati in precedenza ad un terzo dell’impasto di base e lavoratelo per far incorporare gli spinaci a dovere. Aggiustate con farina nel caso in cui l’impasto risultasse troppo morbido.

 

Per ottenere le Chicche Rosse, unite ad un terzo del composto di base il concentrato di pomodoro (iniziate con una noce di concentrato, potete aumentare secondo i gusti. Amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto di un colore rosso omogeneo. Aggiustate con farina nel caso in cui l’impasto risultasse troppo morbido.

 

Passiamo ora alla creazione delle Chicche. Prendete una parte di uno dei vostri impasti e formate dei cilindri con le mani su una superficie piana spolverata di farina, lavorate fino ad ottenere dei filoncini di circa un centimetro l’uno.

 

A questo punto suddividete il filoncino in piccoli cilindri della lunghezza massimo di un centimetro e mezzo aiutandovi con le mani o con un coltello. Procedete allo stesso modo con tutto l’impasto.

 

Riponete le Chicche in un vassoio infarinato con della semola macinata o farina 00.

 

La cottura delle Chicche è molto veloce: una volta immerse in acqua a bollore basteranno pochi minuti e saranno pronte quando  verranno a galla.

 

Vi consigliamo di condirle con burro e salvia, saranno ottime! In alternativa potete preparare un sugo di pomodorino fresco con basilico, sarà perfetto per esaltare il sapore delle vostre Chicche!

 

home restaurant hotel

 

 

Segui Home Restaurant Hotel su Facebook e rimani aggiornato sulle novità dal mondo del Social Eating!

Author: Supporto HRH